Città di San Daniele
del Friuli

Menu di Navigazione


 

 Home > Notizia

Notizia

28.02.06 00:00 Età: 12 yrs

Progetto Un biel vivi - L'Agenda 21 Locale del Parco dell'Alimentare - Iniziative e idee per vivere meglio all'insegna della sostenibilit

Categoria: Il comune informa

 

Data: 13 febbraio 2006

Questa settimana vi segnaliamo:

1. 16 febbraio, IIa Giornata Nazionale del Risparmio Energetico: aderiamo!
2. 19 febbraio, Cimano in maschera: un biel vivi in allegria
3. Legambiente: "Il paesaggio rurale e naturale nelle scelte urbanistiche"
4. Green Week 2006: Concorso per studenti UE dai 5 ai 16 anni
5. BICA 2006: appuntamento a Venezia con la comunicazione ambientale

 

1. 16 febbraio, IIa Giornata nazionale del risparmio energetico: aderiamo!

16 febbraio 2006: in occasione del primo anniversario dell'entrata in vigore del protocollo di Kyoto, i 6 Comuni del Distretto dell'Alimentare aderiscono a "M'illumino di meno", l'iniziativa promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar per lanciare la IIa Giornata Nazionale del Risparmio Energetico.

Le nostre Amministrazioni invitano tutti -cittadini, scuole, associazioni, imprese- ad adoperarsi per fare in modo che, a partire dal 16 febbraio, si riesca a risparmiare ogni giorno la maggior quantità possibile di energia: potremmo così fare un passo avanti nel percorso verso la sostenibilità che, con il progetto "Un biel vivi", abbiamo intrapreso un anno fa!

Le idee e le forme per risparmiare energia ed aderire all'iniziativa sono tante: lasciamo spazio alla vostra creatività! Per trovare ispirazione potete navigare sul sito dell'iniziativa (www.caterueb.rai.it) oppure sbirciare tra le 21 idee proposte nel volantino del nostro progetto (www.parcoalimentare.it/Dati/progetto/volantino_21cose.pdf).

Le Amministrazioni si sono impegnate su diversi fronti, ad esempio: sensibilizzando dipendenti, scuole e biblioteche; acquistando lampadine a basso consumo per gli uffici; sostituendo i video-terminali obsoleti con quelli energy saver…

Per dare visibilità al nostro e vostro impegno e sensibilizzare colleghi, amici, vicini, parenti, abbiamo predisposto una locandina di adesione: nello spazio a piè pagina ciascuno potrà evidenziare la propria idea ed il proprio impegno.

Con l'auspicio che le nostre scelte di ogni giorno facciano sì che la giornata nazionale del risparmio energetico diventi un appuntamento quotidiano.

"In Italia, terra povera di materie prime atte a produrre energia, esiste un enorme e inutilizzato giacimento di energia pulita, eterna e gratuita: il risparmio energetico! Il 16 febbraio invitiamo tutti a saccheggiare gioiosamente questo sterminato pozzo senza fondo!" www.caterueb.rai.it

 

2. 19 febbraio, CIMANO IN MASCHERA: un biel vivi in allegria

Domenica 19 febbraio 2006, si rinnova la tradizionale sfilata dei carri mascherati per le vie di Cimano

La sfilata, organizzata dalla Pro Cimano, prenderà il via alle ore 11.00 dalla Piazza della Chiesa: lì si concluderà verso le 16.30 con la proiezione di un film e, a seguire, un piatto di pasta per tutti.

Invitiamo tutti i compaesani a partecipare, in maschera o al naturale, e cogliere l'occasione per passare un'allegra giornata in compagnia!

 

3. Green Week 2006: Concorso per studenti UE dai 5 ai 16 ANNI

E' la biodiversità il tema della Settimana Verde 2006, manifestazione promossa annualmente dalla Commissione Europea, nella quale saranno premiati i vincitori del concorso scolastico a cui potranno partecipare tutti i giovani europei che vorranno esprimersi artisticamente sul tema dell'iniziativa.

Il concorso, aperto a tutte le scuole dell'Unione Europea, dei paesi candidati e dei paesi dell'EFTA, prevede 2 categorie:
- arte: i bambini dai 5 ai 10 anni potranno esprimere le loro idee con disegni e pitture;
- video digitali: gli studenti dagli 11 ai 16 anni, organizzati per gruppi di quattro studenti al massimo, potranno presentare un video digitale sul tema.

Il termine ultimo di partecipazione è il 25 marzo 2006.

I primi tre classificati di ogni categoria saranno invitati a Bruxelles per la premiazione che si terrà durante la Settimana Verde, dal 30 maggio al 2 giugno 2006. Una selezione delle migliori opere pervenute per ogni categoria sarà inoltre presentata nel corso della conferenza.

Per maggiori informazioni, si rimanda al sito web dell'iniziativa che offre spunti e materiale al riguardo.

greenweek2006.eun.org/ww/it/pub/greenweek_2006/home.htm

 

4. LEGAMBIENTE: Il paesaggio rurale e naturale nelle scelte urbanistiche

Il Circolo Legambiente di Udine, in collaborazione con il Comune di Udine ed il Dipartimento di Scienze Economiche dell'Università di Udine, organizza un incontro sulle opportunità di sviluppo e tutela dell'ambiente attraverso le scelte urbanistiche. Con la partecipazione di alcuni esperti, si rifletterà sul ruolo dell'ambiente nella pianificazione d'area vasta, sulla valutazione economica del paesaggio, sulle relazioni tra sviluppo del sistema urbano, tutela degli spazi agricoli e della biodiversità.

Apriranno i lavori Marino Visintin, presidente del Circolo Legambiente di Udine, e Adele Cadorino, presidente della 2° Circoscrizione. Interverranno: l'arch. Marina Picco, l'arch. Pierpaolo Zanchetta, Direttivo Reg. Istituto Nazionale di Urbanistica, il prof. Francesco Marangon, Dip. Scienze Economiche dell'Università di Udine, l'ing. Giorgio Cavallo, Assessore alla Pianificazione del Comune di Udine, la dott.sa Cristina Micheloni, agronomo dell'Associazione Italiana Agricoltura Biologica.

L'incontro si terrà giovedì 23 febbraio 2006, alle ore 18.00, in via Brescia n°3 a Udine (Rizzi).

 

5. BICA 2006: appuntamento a Venezia con la comunicazione ambientale

Il 16 ed il 17 febbraio 2006, Venezia ospita la IV edizione della Biennale Internazionale della Comunicazione Ambientale, manifestazione dedicata a chi si confronta ogni giorno con l'ambiente e crede nella comunicazione ambientale come strumento e opportunità di relazione, dialogo e crescita nel comune obiettivo di uno sviluppo in armonia con l'ambiente.

Questa edizione sarà dedicata al ruolo che la comunicazione può assumere in situazioni e processi in cui è necessario il coinvolgimento di tutti gli attori: dalla risoluzione dei conflitti che si manifestano all'installazione di un impianto, all'organizzazione di servizi più adatti in una città "complicata" dall'avvento della multietnicità e multicentralità.

L'ingresso per il pubblico è gratuito: in allegato è disponibile il coupon.

Il programma degli appuntamenti, dei seminari e dei convegni è disponibile sul sito internet: www.bicaonline.net

Per ricevere informazioni o segnalare iniziative, contatta l'Ufficio Agenda 21:

UFFICIO AGENDA 21
via Garibaldi, 23 - 33038 San Daniele del Friuli
Tel 0432 954495 - 0432 946548
Fax 0432 946534
agenda21@san-daniele.it
www.parcoalimentare.it

Il Progetto "Un biel vivi" è promosso dai Comuni di San Daniele del Friuli, Coseano, Dignano, Fagagna, Ragogna, Rive d'Arcano, assieme al Distretto Industriale dell'Alimentare ed alla Comunità Collinare, con il contributo del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio.

Se hai ricevuto questa comunicazione per errore o non vuoi più ricevere questa newsletter, rispondi a questa e-mail inserendo questa frase nell'oggetto "Cancellazione dalla newsletter"

In conformità alle disposizioni previste dalla Legge 6/5/96, i dati personali sono trattati in via del tutto riservata, con la sola finalità di informare sulle iniziative legate al progetto "A.R.I.E.L. 2 - Un biel vivi".