Città di San Daniele
del Friuli

Menu di Navigazione


 

 Home > Notizia

Notizia

30.03.07 00:00 Età: 11 yrs

La discarica per inerti di provenienza domestica - nuovo servizio ai cittadini

Categoria: Il comune informa

 

Viste le molteplici richieste dei cittadini e facendo seguito alla chiusura della discarica per inerti di Villanova, l'Amministrazione con delibera di Giunta n. 225 del 5.12.2006,  ha attivato la possibilità di conferire piccole quantità di inerti provenienti da lavori domestici (quali per esempio la demolizione di un camino, la sostituzione di un lavabo, di piastrelle, etc. ) presso l'eco-piazzola di via Midena.
In questa sede è stata pertanto posto un container in cui si potranno conferire tali materiali, nel rispetto delle seguenti regole:

  1. ogni nucleo familiare potrà usufruire del servizio, in una o più riprese, per un totale di Kg 500 all'anno. Tale quantità corrisponde, per intenderci, ad  un terzo di metro cubo (circa 350 litri)    
    La quantità giornaliera massima è comunque fissata in 30Kg (10 litri circa).
  2. all'atto del conferimento è richiesto un documento di identità personale
  3. su un apposito registro verrà annotato il nucleo familiare di riferimento (cioè il nominativo del capo famiglia), la quantità conferita e la data, oltre al nominativo della persona che effettua il conferimento
  4. il servizio è gratuito ed è riservato ai soli privati cittadini con eclusione delle imprese che dovranno conferire gli inerti nelle discariche autorizzate o nei centri di recupero
  5. eventuali abusi saranno sanzionati a termine di legge

Il servizio sarà attivo a partire da sabato 3 marzo 2007, negli orari di apertura dell'eco-piazzola.
(ORARI: martedì dalle 14.00 alle 16.00 - sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00)

Si spera che questa possibilità disincentivi l'uso improprio di discariche abusive sul territorio comunale e il conferimento degli inerti nei cassonetti destinati all'RSU.